Rosini Arredamenti

Elettrodomestici, tv, radio, ma soprattutto lo smartphone possono condizionare la qualità del nostro sonno, sia a causa del tipo di luce emessa dai dispositivi, che dell’esposizione ai campi elettromagnetici. Evitate quindi l’uso di questi apparecchi nelle stanze da letto, o comunque, spegneteli quando state andando a dormire. Se, inoltre, utilizzate un baby-phone, abbiate la premura di posizionarlo come minimo a 50 cm sopra la testa del bambino. Gli elettrodomestici, inoltre, non dovrebbero trovarsi vicino alla parete che separa la stanza dalla vostra testiera del letto. Tenete il televisore ad almeno un metro e posizionate la radiosveglia il più lontano possibile dal letto.